XXIV PELLITTERI’S DAY

Il “Pellitteri’s Day” nasce dall’idea del prof. Marinelli per ricordare il Salesiano prof. Giuseppe Pellitteri (formatore e maestro) e con il fine di promuovere l’eccellenza formativa e il merito di giovani grafici durante il loro percorso scolastico-formativo. Nei suoi ventiquattro anni di vita il Pellitteri’s Day ha consolidato la sua importanza e la sua valenza come momento di coinvolgimento e confronto tra le realtà formative (scuole, università e centri di formazione), le aziende e i personaggi significativi del mondo grafico. Quest’anno la manifestazione ha avuto luogo, lo scorso venerdì 6 maggio, all’interno delle iniziative proposte in occasione della XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano dal titolo “ 21st Century. Design After Design” nella sala New Craft presso la “Fabbrica del Vapore” Via Procaccini, 4 a Milano. La struttura dell’appuntamento prevede, come nelle passate edizioni, due momenti di riflessione sull’attualità del mondo grafico che verranno affidate ad esperti del settore e la premiazione di personalità di spicco del settore grafico con la consegna del “Pollicione D’Oro” per la “Carriera”, per la “Professionalità” e per la “Formazione”. Come tradizione, ciò che costituisce la parte centrale e di prestigio di questa manifestazione è la premiazione degli allievi delle istituzioni formative che si sono distinti per l’eccellenza nel proprio percorso. Per il Centro di Valdocco quest'anno il premio è stato consegnato all'allieva Federica Laghetti; queste le motivazioni: Federica nei tre anni frequentati nel nostro Centro ha dimostrato intelligenza, affidabilità e altruismo. Si è coinvolta con entusiasmo in tutte le iniziative proposte, sia extrascolastiche che scolastiche, impegnandosi sempre con generosità, operosità e onestà intellettuale. I suoi compagni e suoi insegnanti le danno merito del lavoro svolto fino a questo momento. A lei i complimenti di tutti i formatori e gli auguri per uno splendido futuro! foto corretta IMG_1012
Be Sociable, Share!