Mercoledì 21 ottobre: Creativi a Valdocco

 

Schermata 2015-10-16 alle 12.50.31Valdocco ospiterà uno dei seminari Rekordata di presentazione dei forkflow Adobe e iPad per una didattica creativa che consentano a tutti gli insegnanti di utilizzare in classe processi creativi per stimolare l’ apprendimento ed i talenti dei propri studenti. Iscrizioni  e Programma:

  • storytelling e documentazione
  • lezioni e contenuti interattivi e in bella forma: il sito web
  • lezioni e contenuti interattivi e in bella forma: e-book interattivi a layout fisso
  • un po’ di coerenza e di bellezza: linguaggi visuali alla portata di tutti
  • video creativi di documentazione

Un seminario con Alberto Comper, guru Adobe e Alberto Pian, guru Apple Distinguished Educator

Una serata speciale

Immaginate un punto su una mappa. Un punto preciso. Un punto da cui nascono  22 puntini che prendono direzioni diverse. La matematica che si studia a scuola le avrebbe già definite come “funzioni divergenti”, che difficilmente potrebbero rincontrarsi in un altro punto dello spazio. Ma la matematica non sempre ha ragione ( meno male..) perché l’altra sera, esattamente venerdì 14 novembre, la 3C di due anni fa (2013) si è ritrovata per condividere insieme una bella serata in pizzeria. Si, c’erano quasi tutti; pochissime persone assenti per cause di forza maggiore. Gli insegnanti presenti (Carla Bossolo, Claudio Cappelletti, Maria Carlomagno, Nicola Dell’Aquila) hanno visto i loro cari “ex allievi” cresciuti, trasformati, pieni di progetti e sogni che, se vorranno,  potranno trasformare in realtà. Quanti ricordi si sono condivisi e quanta allegria c’era a quel tavolo. Davvero un bell’esempio di come una classe si affeziona alla sua scuola e  ne conserva il suo spirito. Si, il Valdocco ha qualcosa di speciale! Don Bosco  è presente ed era presente anche quella sera e rideva insieme a noi, ai suoi ragazzi. Ci siamo dati appuntamento a dopo l’esame di maturità, per festeggiare e trascorrere un’altra serata con i nostri allievi, che molte volte ci insegnano cose importanti, per le quali noi professori esprimiamo il nostro GRAZIE.

Claudio Cappelletti

IMG_1309